Crea sito

La Scuola

".... Molto prossima al centro burocratico  della borgata di Olia Speciosa, alla fine della  doppia curva che, abbandonato il sagrato, porta al villaggio di sotto,  come in attesa di visitatori curiosi,  è visibile  una grande casa, di chiaro dipinta, all’interno di un vasto giardino recintato, che non assomiglia ad una scuola.
Testimone della Riforma Agraria, come struttura insediativa  insieme alle altre case coloniche del villaggio edificate sin dalla fine degli anni ’50, la “grande casa bianca”, vecchio poliambulatorio del villaggio e abitazione del medico che vi dimorava con la sua famiglia, è diventata alla fine degli anni ’60 la scuola media del Comune di Castiadas, in quel tempo isola amministrativa del Comune di Muravera, sino al raggiungimento dell’ Autonomia amministrativa nel 1986. 

L’immobile dove ha sede la Scuola  consta di due piani: piano terra e primo piano.
Nel piano terra sono ospitate  tre aule scolastiche ben esposte al sole che guardano sia al giardino antistante la scuola sia al cortile interno dove c’è anche un  campetto di basket; le stesse sono dotate di arredi nuovi e di materiali didattici e sono a norma secondo le regole europee. Il primo piano ospita altresì due vani, destinati:  uno  a sala di musica ma anche a proiezioni, l’altro a saletta per il sostegno. Nel primo piano si trovano inoltre un piccolo refettorio per  la mensa scolastica , la sala professori, uno dei due laboratori di informatica presenti nella scuola, .Nel primo piano ci sono due aule, una destinata al progetto “Marte”che ospita un laboratorio di informatica ben attrezzato ed un’aula per la realizzazione di laboratori di ceramica e di cucina. "